Buona la prima! I Cetics si impongono 34-0 a Pederobba.

Domenica 31 gennaio 216, a Pederobba i Dolomiti Celtics, affrontavano i locali Mexicans in un incontro amichevole giocato a serie di down, e non come una partita vera. Questo per dare ai coaching staff il modo per intervenire subito senza la pressione del tempo su errori o incomprensioni di gioco. I Celtics si sono dimostrati squadra compatta e coesa in entrambi i reparti, con ancora qualche lacuna, è vero, ma i presupposti per fare bene in futuro ci sono.

12650837_10205033204622168_3470168045134028033_n

Lo dice chiaramente il risultato finale di 34 – 0 a favore dei bellunesi. In attacco buone prestazioni individuali e buon gioco di squadra hanno permesso di macinare yarde contro una difesa forse ingenua ma abbastanza aggressiva. Bene l’alternanza in cabina di regia tra Curto e Boscia Bruno i quali hanno messo in mostra le loro qualità di corridori oltre a delle buone giocate sui lanci per i ricevitori, Buone prestazioni per running back e ricevitori che alla fine hanno segnato 4 TD dei quali 3 su corsa, con Curto(1), Boscia Bruno(2) e uno su ricezione del giovanissimo Corso Federico da 30yds. In realtà ci sarebbe stato un’altro TD su corsa bellissima di Jimenez Waily, da 70 yds, annullata per fischio intempestivo dell’arbitro! La difesa ha giocato come un sol uomo chiudendo ogni varco e soffocando i ricevitori, lasciando poche alternative al QB avversario mettendolo anche spesso sotto pressione. Tanto che, anche la difesa ha segnato un TD con Fent Nabil che raccoglieva un “fumble” dell’attacco e lo riportava in end zone! Finire l’incontro senza subire punti è stato un premio ancora maggiore per il lavoro svolto dai difensori Bianco-verde-argento.

12661804_10205033184581667_1804894552970102753_n

Considerando alcune assenze odierne che avrebbero sicuramente fatto comodo perlomeno per dare ossigeno a chi è stato a lungo in campo, non si può far altro che essere fiduciosi . Ora ai Celtics aspetta un mese di duro lavoro, per arrivare preparati al campionato, dove a differenza di oggi le avversarie saranno squadre che da anni calcano i campi da football.

Appuntamento il 13 Marzo a Vicenza contro gli Hurricanes

Ecco le parole a fine match dell’ Head coach Vittorio Munerol:

“L’attacco ha girato bene finchè non è arrivato in riserva, ma per ora va bene, e funzionano sia running che passing game, discreti anche i blocchi.
La difesa si è dimostrata diligente ed efficace, quello che mi aspettavo, dopo che siamo passati ad un nuovo modo di contrapporci agli avversari.
Nel prossimo mese, lavoro intenso per mettere a punto tutti i reparti e poi pronti per il campionato.”